Google+

Benvenuti nel nostro sito web

Benvenuti nel nostro sito web - Euromedia Edizioni
Nel nostro sito potrete trovare informazioni sulla nostra azienda e le nostre attività. Approfondire meglio cosa facciamo e soprattutto cosa possiamo fare per voi.

Questo sito vi consentirà di conoscerci meglio e di entrare in qualsiasi momento in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni.

Chi siamo

Chi siamo - Euromedia Edizioni

La nostra azienda ha una consolidata esperienza nel settore della editoria multimediale, settore in cui opera da oltre 20 anni.
La nostra professionalità ed esperienza è messa al vostro servizio per cercare di soddisfare ogni vostra esigenza.


EuromediA Edizioni realizza con propri mezzi, know-now e strutture tecnologiche propri prodotti editoriali: 

Collane di libri
Cataloghi Riviste e periodici
Quotidiani on Line
Servizi di informazione radiotelevisivi
DVD - CD - Blu Ray
Format per web television


Produzioni Artistiche multimediali
News ed Eventi LIVE trasmessi in diretta webcasting
FILM - Documentari - Cartons - SPOT


Euromedia - Luigi Passariello Editore
Centro Direzionale di Napoli isola A2 - 80143 Napoli
Registro Operatori Comunicazione n. 18888 del 12/11/2009
P.IVA IT 06738760633
Telefono (+ 39) 0815625049 mobile (+39) 333 187 9413
email: info@euromediaedizioni.com

la nostra storia

EUROMEDIA – Luigi Passariello Editore

 

Euromedia nasce nel 1994 per iniziativa di Luigi Passariello, oggi esperto di comunicazione multimediale e direttore responsabile della rivista LIFE in Naples.

 

Giovanissimo, per il Comune di Napoli, Passariello fonda nel 1975 il Centro di produzione audiovisivi: il banco di prova sono le prime edizioni di “Estate a Napoli”. Da fotografo professionista cura la documentazione di tutti gli eventi del Comune di Napoli. Precursore di tecnologie applicate alla comunicazione realizza, nell’ambito del progetto “Animazione per l’infanzia” affidato ai giovani neoassunti dal Comune, alcuni film in super otto coinvolgendo come protagonisti numerosi ragazzi. Il Centro di produzione audiovisivi del Comune di Napoli diretto da Passariello diventa una vera e propria fabbrica della comunicazione. Dallo scatto alla stampa, dalla raccolta alla diffusione, dello story-board alla sceneggiatura, dalle riprese al montaggio.

 

Chiamato a Seul da Commodre inc. per realizzare uno dei suoi brevetti assieme agli sviluppatori di Amiga, Passariello lascia la pubblica amministrazione e si dedica allo sviluppo di molteplici progetti e interfacce per il computer che a quel tempo, più di tutti, anticipava la filosofia su cui oggi si basa il successo di I-PAD.

 

Anticipando finanche “dot.com” di fama internazionale, nel 1999 Euromedia mette assieme un gruppo di tecnici e professionisti della comunicazione per realizzare, la prima web-tv live italiana, Napoliteleweb.

 

Francesco Bellofatto, Enzo Musella, Piero di Sogra, Raffaella Notariale e tanti altri partecipano a vario titolo, alla realizzazione del progetto diretto da Passariello. Un percorso, a quel tempo sperimentale e auto formativo che anticipava però, ancora una volta, quello che solo oggi è considerata una attività strategica per i maggiori gruppi editoriali oltre ad essere un requisito indispensabile richiesto dagli operatori dell’informazione.

 

Ma, come il tempo ha dimostrato, non tutti i modelli economici concepiti negli anni d’oro dalle new company sono sopravvissuti. Euromedia, tuttavia, ha saputo ben amministrare i facili entusiasmi ponendo in stand-bay le attività collegate alla continua evoluzione del web. In attesa di tempi migliori Passariello, alla guida della sua piccola azienda si è dedicato per un verso alla ricerca e sperimentazione nel campo della comunicazione e per l’atro alla produzione di prodotti editoriali multimediali integrandola con notevoli add-on tecnologici.

 

La formula di LIFE in Naples ne è un’esempio. Un modello che al di là dei contenuti che lo caratterizzano, rappresenta un originale format di comunicazione integrata moderna e attuale.

 

L’incontro di Passariello con Bruno Garofalo negli anni 90 ha segnato tra loro un’ amicizia profonda. La passione comune per il teatro e per il patrimonio culturale e musicale della città di Napoli unitamente alla reciproca stima professionale ha consentito a Passariello, già autore di documentari e piccole produzioni televisive, di realizzare, produrre e coordinare la regia video del DVD di Novecento Napoletano Live di Bruno Garofalo e, non ultimo, il nuovo DVD di Federico Salvatore dal titolo “Se io fossi San Gennaro Live.

 

Oggi Euromedia sperimenta originali tecnologie anche nel campo delle riprese e proiezioni in 3D live senza l'uso di occhiali.

 

(*) "900' Napoletano" è un marchio registrato da Euromedia

Google+